Mod. 730 integrativo

Di più
6 Anni 4 Mesi fa #313 da adrifina
Mod. 730 integrativo è stato creato da adrifina
Salve,

dovrei presentare un modello 730 integrativo in quanto nella dichiarazione originaria del 730/2012 ho omesso di inserire una fattura di cui ho diritto alla detrazione.
Per quanto riguarda la compilazione, oltre ad inserire il codice 1 nella casella "730 integrativo" devo riportare tutti i dati per ogni quadro già inseriti nella dichiarazione originale oppure soltanto l'importo detraibile per la fattura omessa?
Nel primo caso, dovrei copiare il mod.730 originale in ogni sua parte, aumentando l'importo del rigo E1 per il valore della fattura e sarà poi il CAF a confrontare i 2 modelli ricavandone il nuovo credito d'imposta di cui ho diritto?
Per comodità il 730 integrativo verrà presentato ad un CAF diverso dal precedente, oltre alla documentazione relativa alla fattura omessa devo ripresentare al nuovo CAf anche tutta la documentazione già inserita nella dichiarazione originale?

Grazie per l'aiuto. :)

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Di più
6 Anni 1 Mese fa #322 da VENTURI
Risposta da VENTURI al topic Mod. 730 integrativo
Se, dopo un attento controllo del prospetto di liquidazione delle imposte (modello 730/3) ricevuto dal sostituto d’imposta o dall’intermediario, si riscontrano errori di compilazione o di calcolo, è possibile rivolgersi a chi ha prestato l’assistenza per correggerli. In questo caso è necessario compilare il modello 730 rettificativo.

Quando il modello è stato compilato in modo corretto, ma il contribuente si è accorto di aver dimenticato di esporre degli oneri deducibili o detraibili, c’è la possibilità di:

- presentare entro il 25 ottobre un modello 730 integrativo, con la relativa documentazione. Il modello 730 integrativo deve essere presentato a un intermediario (Caf, professionista), anche se il modello precedente era stato presentato al datore di lavoro o all’ente pensionistico
- presentare, in alternativa, un modello Unico Persone fisiche entro il termine di presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta successivo.

Se, invece, il contribuente si è accorto di aver dimenticato di dichiarare dei redditi oppure ha indicato oneri deducibili o detraibili in misura superiore a quella spettante, deve presentare obbligatoriamente un modello Unico Persone fisiche e pagare direttamente le somme dovute, compresa la differenza rispetto all’importo del credito risultante dal modello 730, che verrà comunque rimborsato dal sostituto d’imposta.

Si prega Accedi a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.045 secondi
Powered by Forum Kunena